JUDr. Daniela Surkošová

Iscritta all’Albo degli Avvocati della Camera Slovacca degli Avvocati al n. 0990.

Laureata in giurisprudenza nel 1973 alla Facoltá di Giurisprudenza delľUniversità di Comenius in Bratislava. Ha frequentato 2 corsi di specializzazione post laurea: il primo, nel 1977 presso Università di Comenius in Bratislava dal titolo “Gli studi del diritto d´economia” e, il secondo, nel 1985, presso l’Università Tecnica di Bratislava dal titolo “Gli studi del diritto della proprietá industriale e del diritto d’autore”.

Dal 1973 al 1990 ha ricoperto dapprima il ruolo di legale interno nella società Hydrostav, per poi diventare capo dell’intero dipartimento legale. Nel biennio 1990/1992 è stata nominata consigliere nella sezione legislativa della Camera slovacca dei deputati.
Dal 1992 esercita la professione di avvocato.

Tra i primi avvocati in Cecoslovacchia, già a partire dagli anni 1988 e 1989, ha iniziato ad occuparsi di numerose join-venture – società miste con la partecipazione di capitale straniero – coordinando un team di professionisti esperti di diritto societario.
Nel 1991 é stata membro del gruppo legislativo per la Codificazione del Codice Commerciale e ha partecipato alle trattative per la sua adozione, sia nei comitati che nella seduta plenaria della Camera slovacca dei deputati.

Ha coordinato, su incarico di varie istituzioni italiane (particolarmente CONFINDUSTRIA e UNIMIS) ricerche di mercato e studi sulla redazione dei contratti, avvalendosi all’uopo di un team specializzato di professionisti. Ha partecipato in qualitá di relatore ai numerosi convegni in Italia sull’ordinamento giuridico della Repubblica Slovacca dopo il 1990, nonché della implementazione della normativa europea nel diritto slovacco.

É specializzata in diritto civile e commerciale, nel diritto societario, diritto urbanistico e diritto amministrativo. É divenuta consulente della societá italiana TIME HOLDING nelľambito delle agenzie per il lavoro interinale e della intermediazione del lavoro.

É membro della associazione internazionale ASSINFORT che si occupa di risarcimento dei danni causati da sinistri stradali alľestero, incluso il risarcimento dei danni alla salute. Ha partecipato quale relatore al convegno tenutosi nel 2002 presso l’Universitá di Carlo di Praga e nel 2003 alľUniversità di Budapest sul tema “Il risarcimento alla persona per i danni da circolazione nelľ Europa dei 25 (membri di UE)”.
 
Collabora con il reparto legale delľINAIL a Roma, a cui fornisce la consulenza e la completa assistenza legale in caso di infortuni sul lavoro dei cittadini italiani sul territorio della Repubblica Slovacca.